OPEN DAY 

19/09/2020

dalle ore 09:00 alle ore 14:00

in Via Tolmezzo 5/1 - 20132 Milano.

Aspic Psicologia Milano vi invita a una giornata di incontro e conoscenza dell’Approccio Pluralistico Integrato e di presentazione del programma del nuovo corso in partenza a Ottobre 2020

“Tecniche e Pratiche per la Professione di Psicologo”.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

09.00 – 10.00    Presentazione ASPIC, docenti, tutor e programma nuovo corso.

10.00 – 11.00     “Ti conosco mascherina”.

Dal concetto di "maschera", come immagine di copertura, al contatto pieno con il vero Sé. La comunicazione, l’ascolto empatico e l’autenticità.

11.00 – 11.15    Pausa

11.15 – 12.15    “Da vicino nessuno è normale...” (alcuni di più però!)

Il colloquio clinico e la psicopatologia.

12.15 – 13.30    Esperienza  di crescita personale in gruppo sul tema della “Consapevolezza.

Dalla consapevolezza, all’accettazione di sé verso il cambiamento.

13.30 – 14.00     Piccolo buffet offerto da Aspic.

 

 

Presentazione

dalle ore 09:00 alle ore 10:00

 

Introduzione e presentazione di Aspic, Aspic Psicologia, docenti e tutor.

Illustrazione  del programma del nuovo corso “Tecniche e Pratiche per la Professione di Psicologo” in partenza a Ottobre 2020.

 

“Ti conosco mascherina”

dalle ore 10:00 alle ore 11:00

 

Conduce: dott.ssa Marisa Callegari (psicologa, psicoterapeuta, Presidente Aspic Psicologia Milano)

 

Adducendo l'attuale concetto di "maschera", come immagine di copertura che viene presentata nei primi rapporti con lo psicologo, verranno analizzati vari momenti iniziali di contatto fra paziente ed operatore, dalla prima telefonata, al primo colloquio, alla lettura dei messaggi verbali, non verbali e paraverbali, con suggerimenti per entrare in comunicazione con lo stesso ed avere la possibilità di formulare un progetto terapeutico che porti maggiormente in contatto con il vero Sé. L'osservazione attenta ed un ascolto empatico potranno fin da subito fornire indicazione sui sottostanti modelli disfunzionali, evidenziando possibili indicazioni sulle strade da perseguire per un cambiamento costruttivo.

 

“Da vicino nessuno è normale...” (alcuni di più però!)

dalle ore 11:15 alle ore 12:15

 

Conduce: dott. Massimo Buratti (filosofo, psicologo, socio fondatore Aspic Psicologia Milano)

 

Come individuare segnali precoci di clusters psicopatologici e gestirli nei primi colloqui.

L’intervento è volto a fornire alcune tecniche e riflessioni per aiutare lo psicologo attraverso lo strumento del colloquio clinico a comprendere se nella formulazione della richiesta di aiuto del cliente vi siano o meno elementi importanti dal punto di vista psicopatologico in modo da immaginare fin da subito un intervento che partendo dal bisogno dichiarato riesca a comprendere anche l’ambito di sofferenza più strutturale del mondo della vita del cliente.

 

Esperienza  di crescita personale in gruppo sulla “Consapevolezza”

dalle ore 12:15 alle ore 13:30

 

Conduce: dott.ssa Margherita Serpi (psicologa, psicoterapeuta, Vice Presidente Aspic Psicologia Milano)

 

Consapevolezza: significato “cognizione , presa di coscienza”; etimologicamente deriva da “con-sapere”. La parola denota un fenomeno estremamente intimo, che coinvolge tutta la persona nella mente e nel corpo: essere presenti a se stessi e all’ambiente rispetto alle proprie sensazioni, emozioni, pensieri e a ciò che questi determinano nella persona, nella propria vita, in quella dei propri simili. La consapevolezza è il primo passo verso l’accettazione di sè e paradossalmente verso il cambiamento , verso l’autenticità ossia l’essere se stessi, come persone libere da quanto involontariamente, in modo inconsapevole, condiziona negativamente la propria vita.

L’incontro è gratuito.

E’ necessaria comunque la conferma di partecipazione a segreteria@aspicpsicologiamilano.it

oppure chiamando al num. 02.70006555.

Aspic Psicologia Milano

Via Tolmezzo 5/1 - 20133 Milano

tel. 02 70006555

C.F. 10036330966

Privacy Policy - Cookie Policy

Seguici su Facebook

  • Facebook Social Icon